HomePan per Focaccia Crackers di semi vari e verdure

Crackers di semi vari e verdure

Posted in : Pan per Focaccia on by : vanny_admin Tag:, , , , ,

Crackers di semi vari e verdure (vegan raw)

Ingredienti per 3 ripiani dell’essicatore o una placca grande da forno

TEMPI: Preparazione 20 minuti – Cottura 15 ore nell’essiccatore (si possono fare anche in forno riducendo di molto il tempo)

Ingredienti:

  • 225 gr di semi di lino
  • 1/2 tazza di semi di girasole e zucca al naturale
  • 1/2 tazza di semi misti al naturale
  • 5 foglie grandi di cavolo nero
  • 5 pomodori essiccati
  • 4 carote
  • 1 cipolla dorata grande
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • sale marino integrale
  • pepe nero macinato al momento
  • spezie e semi misti a piacere per guarnire: semi di papavero, sesamo, timo, paprika, curcuma, etc… (non andranno messi in ammollo)

Procedimento:

  • Mettere a bagno in acqua fresca i semi di lino per una notte facendo attenzione che siano completamente coperti dall’acqua. Il giorno dopo l’acqua dovrebbe essersi asciugata lasciando una sorta di gelatina viscida, se l’acqua si asciuga prima aggiungerne un altro po’
  • In un’altra ciotola mettere a bagno, sempre per una notte, gli altri semi e i pomodri secchi cambiando l’acqua una volta
  • Trascorse le 24 ore mettere i semi in un mixer abbastamza potente e tritare grossolanamente, poi metterne una metà da parte e triturare ancora più finemente l’altra metà
  • Unire i due composti e aggiungere la salsa di soia
  • Sbucciare le carote e la cipolla e metterle nel mixer con il cavolo nero, i pomodori essiccati, il succo di limone e tritare finemente
  • Unire le verdure tritate al composto di semi misti e aggiungere sale e pepe a piacere
  • Foderare i ripiani dell’essiccatore con carta da forno e versare il composto stendendolo in modo uniforme e molto sottile. Guarnire con i restanti semi misti e spezie secondo il proprio gusto. Se non avete l’essiccatore potete mettere il composto in una placca rivestita di carta da forno.
  • Cuocere a 45 gradi e dopo 4/5 ore incidere con la lama di un coltello la superficie dei crackers e continuare la cottura fino a quando non saranno completamente secchi.
  • Quando saranno cotti aspettare che siano freddi poi togliere la carta e spezzettare lungo le linee pretagliate……ammetto che io non devo aver tagliato molto bene i miei crackers, in effetti più che quadrati o rettangolari erano molto naif e irregolari!!
  • Si possono conservare qualche giorno in un contenitore con coperchio

 

Semi misti e pomodori secchi in ammollo

Impasto di semi e verdure

Pronto per l’essiccatore

Buon appetito!!!

Buon appetito!

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook